Equitalia: l’aggio ridotto vale solo per le cartelle

Equitalia: l’aggio ridotto vale solo per le cartelle


di Marina Crisafi – L’aggio ridotto o gli “oneri di riscossione”, nella nuova denominazione introdotta dalla riforma fiscale operativa dal 1° gennaio scorso, al 3% valgono soltanto per le cartelle di pagamento e non anche per gli avvisi esecutivi ai quali sarà applicata invece la misura piena del 6%. Sono gli effetti delle modifiche introdotte dal d.lgs. n. 159/2015, che ha abbassato di due punti la percentuale applicata da Equitalia a titolo di “remunerazione” per l’attività di riscossione svolta.
L’aggio pieno per le somme affidate alla società a partire dal 2016 è pari al 6% (in luogo del precedente 8%) ed è destinato a scendere ulteriormente quando il pagamento da parte del contribuente avviene in modo tempestivo anche in forma dilazionata (entro il termine di 60 giorni dalla not…

Leggi: Equitalia: l’aggio ridotto vale solo per le cartelle
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche