Espulsione stranieri ai tempi del COVID-19

Espulsione stranieri ai tempi del COVID-19


E’ possibile dare esecuzione ad una Espulsione dello Straniero da eseguirsi con allontanamento volontario (art. 13 co. 5 T.U.I.) durante la vigenza dei divieti alla circolazione imposti dai Decreti Governativi emessi per fronteggiare l’emergenza COVID-19 (c.d. coronavirus)?
Evidentemente il quesito deve trovare risposta negativa.
Questo è quello che emerge dal provvedimento emesso dal Giudice di Pace di Palermo, con il quale è stata concessa, in via cautelare, la “Sospensione del Provvedimento di Espulsione” emesso dal Prefetto della Provincia di Palermo, sino alla data di vigenza delle disposizioni che limitano la libera circolazione delle persone fisiche, contenute nei Decreti Governativi emessi per il contenimento del contagio e della diffusione del COVID19.
Questi i fatti:

Leggi: Espulsione stranieri ai tempi del COVID-19
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche