Ex coniuge defunto: le sorti del mantenimento

Ex coniuge defunto: le sorti del mantenimento


L’obbligo di mantenere non si ereditaConiuge superstite separatoConiuge superstite divorziatoAssegno a carico dell’ereditàL’obbligo di mantenere non si eredita[Torna su]

Se il soggetto obbligato a versare il mantenimento all’ex coniuge viene meno, i suoi eredi non possono essere chiamati a continuare a corrispondere l’assegno in sua vece: il mantenimento, infatti, è un’obbligazione personale che, in quanto tale, non si trasferisce agli eredi ma cessa di esistere con il decesso dell’obbligato.
Tale affermazione è valida anche in senso opposto: se a morire è il beneficiario dell’assegno di mantenimento, i suoi eredi non possono pretendere di sostituirsi al de cuius nel godimento dell’elargizione da parte dell’ex coniuge di questi. Coniuge superstite separato[Torna su]

Come ap…

Leggi: Ex coniuge defunto: le sorti del mantenimento
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche