Falsi dirigenti: nuova sentenza della Cassazione contro l’Agenzia delle Entrate ed a favore del contribuente

Falsi dirigenti: nuova sentenza della Cassazione contro l’Agenzia delle Entrate ed a favore del contribuente

Dott.ssa Floriana Baldino – Una nuova sentenza della Suprema Corte di Cassazione si è espressa in favore del contribuente, la n. 25017/2015 depositata l’11 dicembre scorso.
Molto si è detto in merito alle false dirigenze dell’Agenzia delle Entrate (leggi, tra gli altri: “Corte costituzionale: nulli gli atti dell’Agenzia delle Entrate e nulle le cartelle Equitalia firmate e trasmesse da ‘dirigenti di fiducia’”; “Falsi dirigenti: il Consiglio di Stato ribadisce ancora una volta l’illegittimità delle nomine), ma ora dal Palazzaccio arriva una nuova pronuncia che anziché dichiarare la nullità gli accertamenti filmati dai dirigenti illegittimi, dichiara nullo l’accertamento firmato su delega del direttore dell’Agenzia, allorquando la delega di firma è generica ed impersonale.
Se per un verso…

Leggi: Falsi dirigenti: nuova sentenza della Cassazione contro l’Agenzia delle Entrate ed a favore del contribuente
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche