Fatturazione elettronica e privacy: il parere del Garante

Fatturazione elettronica e privacy: il parere del Garante

Ancora correttivi su fatturazione elettronica e privacyL’analisi del Garante, il settore legale il più criticoRimedi per tutelare la privacyAncora correttivi su fatturazione elettronica e privacy[Torna su]
Il Garante per la protezione dei dati personali, il 22 dicembre 2021, ha espresso parere positivo sullo schema di decreto presentato dal Direttore dell’Agenzia delle Entrate finalizzato a sostituire interamente il precedente provvedimento del 30 aprile 2018 che aveva già tenuto conto del parere del Garante del 20 dicembre 2018. Parere positivo (sotto allegato), condizionato però dalla necessità di apportare alcuni correttivi.
Il problema principale della fatturazione elettronica e della sua commistione con la tutela della privacy riguarda il fatto che, come osservato dal garante “att…

Leggi: Fatturazione elettronica e privacy: il parere del Garante
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche