Finita locazione: chi paga l'imbianchino?

Finita locazione: chi paga l'imbianchino?


Tinteggiatura alla scadenza dell’affittoDanni normali o straordinari?Quando è l’inquilino a dover imbiancareTinteggiatura alla scadenza dell’affitto[Torna su]

La necessità di tinteggiare le pareti dell’appartamento affittato, alla scadenza del contratto, sorge pressoché sempre.
È infatti naturale che l’uso normale dell’immobile provochi l’ingiallimento delle pareti o che, su di queste, restino tracce di chiodi o dello scotch utilizzati per decorarle.
Ma chi deve farsi carico delle spese dell’imbianchino? Scopriamolo insieme. Danni normali o straordinari?[Torna su]

La chiave di volta per rispondere alla domanda è capire se i danni alle pareti possano dirsi causati dal normale utilizzo del bene o da incuria, negligenza o addirittura dolo dell’inquilino.
Nel primo caso, i…

Leggi: Finita locazione: chi paga l'imbianchino?
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche