Fondi Ue: anche avvocati e studi avranno diritto ai soldi dell’Europa

Fondi Ue: anche avvocati e studi avranno diritto ai soldi dell’Europa

di Marina Crisafi – Anche gli avvocati, così come gli altri professionisti, avranno accesso ai fondi europei. A mettere nero su bianco la novità è la legge di stabilità che ha ricevuto ieri il via libera dal Senato, confermando la 47sima fiducia al Governo (leggi: “Legge stabilità: ok del Senato con fiducia. Ecco tutte le novità”).
Il diritto di concorrere ai fondi strutturali europei 2014-2020, frutto dell’emendamento inserito in commissione bilancio, ad opera delle relatrici al ddl, Federica Chiavaroli e Magda Zanoni, sorge grazie all’equiparazione tra i liberi professionisti e le piccole e medie imprese, giacchè esercenti “attività economica”.
Ciò comporta che, a prescindere dalla forma giuridica scelta per svolgere la propria attività (dallo studio legale alla società, dunque),…

Leggi: Fondi Ue: anche avvocati e studi avranno diritto ai soldi dell’Europa
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche