Gelato e brioche al 41-bis? Negata la liberazione anticipata

Gelato e brioche al 41-bis? Negata la liberazione anticipata

Non rileva il passaggio di brioche e gelato ma il modo in cui viene fattoPer il detenuto passare cibo non è illecito disciplinareCorretta la valorizzazione delle modalità del passaggio di ciboNon rileva il passaggio di brioche e gelato ma il modo in cui viene fatto[Torna su]
Per la Cassazione, come chiarito nella sentenza n. 35601/2021 (sotto allegata) “non è lo scambio in sé a determinare il rigetto del beneficio invocato, ma le particolari modalità del comportamento attraverso cui esso si è estrinsecato, modalità che hanno denotato un atteggiamento di ferma malizia, non direttamente compatibile con la condotta di partecipazione piena all’opera di rieducazione.” Detenuto passa cibo ai membri dello stesso gruppo di socialità
Il Tribunale di Sorveglianza rigetta il reclamo presentato da…

Leggi: Gelato e brioche al 41-bis? Negata la liberazione anticipata
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche