Giustizia civile: cala l’arretrato, 260mila cause in meno

Giustizia civile: cala l’arretrato, 260mila cause in meno

di Marina Crisafi – L’arretrato civile è in netto calo: meno 260mila cause nel 2014 che portano le pendenze totali a quota 4,8 milioni. E il prossimo anno la quota dovrebbe scendere ancora a 4 milioni, rendendo la giustizia civile un po’ meno lumaca. Sono questi i dati positivi che emergono dalla relazione sulle performance 2014 del ministero della Giustizia, approvata con dm del 17 novembre.
Ma non è l’unica buona notizia, con la discesa rapida delle cause iscritte a ruolo, ci si attende anche, quale positivo corollario, una “inversione di tendenza rispetto agli anni passati”, con un contenimento dei tempi di durata a partire già da quest’anno e per il 2016.
Inoltre, fa sapere via Arenula dei 4,8 milioni di affari, 300mila sarebbero di competenza del giudice tutelare, rappresenta…

Leggi: Giustizia civile: cala l’arretrato, 260mila cause in meno
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche