Il collare elettrico non è reato se non fa soffrire l'animale

Il collare elettrico non è reato se non fa soffrire l'animale

Sanzionato il padrone che fa indossare al cane il collare elettricoSe il cane è in buona salute?Collare elettrico non è reato se il cane non soffreSanzionato il padrone che fa indossare al cane il collare elettrico[Torna su]
La mera apposizione del collare elettrico, il mancato rinvenimento del telecomando per azionarlo e l’assenza di segni sul collo del cane assolvono l’imputato dal reato contravvenzionale contemplato dall’art 727 c.p comma 2. Queste le conclusioni della Cassazione nella sentenza n. 10758/2021 (sotto allegata) a chiusura della vicenda che si va a descrivere.
Il Tribunale condanna alla pena di 2000 euro l’imputato per il reato di abbandono di animali di cui all’art. 727 c.p che al comma 2 punisce anche chi li detiene in condizioni incompatibili con la loro natura e pro…

Leggi: Il collare elettrico non è reato se non fa soffrire l'animale
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche