Il delitto di pedopornografia minorile

Il delitto di pedopornografia minorile

La condotta di produzione di materiale pedopornografico, previo consenso del minore, è un argomento fortemente dibattuto in giurisprudenza, tant’è che sul tema – nonostante la pronuncia delle Sezioni Unite risalente al 2018 – la Suprema Corte di Cassazione ha comunque ritenuto di non poter procedere a dirimere la questione sottopostale senza mettere in discussione quanto precedentemente affermato a Sezioni Unite nella sentenza n. 51185/2018; pertanto, con l’ordinanza di cui al pregevole commento dell’Avv. Prof. Leonardo Ercoli, la S.C. pone il seguente quesito alle Sezioni Unite: «Se il reato di cui all’art. 600 ter, comma 1, n. 1, c.p., risulti escluso nell’ipotesi in cui il materiale pedopornografico sia prodotto, ad esclusivo uso privato delle persone coinvolte, con il consenso di perso…

Leggi: Il delitto di pedopornografia minorile
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche