Il divieto di atti emulativi

Il divieto di atti emulativi

La necessità di salvaguardia degli interessi socialmente apprezzabili ha spinto il legislatore a prevedere, infatti, il divieto dell’esercizio del diritto di proprietà in modo arbitrario, con la ratio evidente di far sì che la proprietà non divenga uno strumento per danneggiare o infastidire gli altri soggetti….

Leggi: Il divieto di atti emulativi
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche