Il piano del consumatore al vaglio del Tribunale di Ascoli Piceno

Il piano del consumatore al vaglio del Tribunale di Ascoli Piceno

di Valeria Zeppilli – Il piano del consumatore è quello strumento di rinegoziazione dei debiti disciplinato, nel nostro ordinamento, dalla legge numero 3 del 27 gennaio 2012. 

Esso consiste in una proposta, presentata da soggetti in possesso di determinati requisiti soggettivi nel rispetto di presupposti fissati dalla legge, idonea a rendere meno gravosi i debiti contratti dai consumatori.
La sua efficacia è subordinata all’omologa da parte del Tribunale.
E proprio una simile omologa è stata effettuata dal Tribunale di Ascoli Piceno con decreto del 3 aprile 2014 (qui sotto allegato).
Nel caso di specie, infatti, il piano, presentato da un impiegato della provincia di Fermo, è stato ritenuto dal giudice sostenibile per il consumatore, sia con riferimento all’ammontare delle …

Leggi: Il piano del consumatore al vaglio del Tribunale di Ascoli Piceno
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche