Il procedimento di ingiunzione: analisi della tutela monitoria del credito

Il procedimento di ingiunzione: analisi della tutela monitoria del credito

di Dario La Marchesina – Il procedimento di ingiunzione è una forma speciale e abbreviata del processo di condanna, dal quale differisce non per la funzione ma soltanto per la struttura, con l’accertamento contenzioso che è sostituito da una cognizione sommaria, inizialmente senza contraddittorio, con la quale si arriva ad un decreto di condanna; contro tale decreto il debitore può fare opposizione (vedi “opposizione a decreto ingiuntivo – guida con fac-simile”), instaurando un giudizio a cognizione piena che si svolge con tutte le garanzie del contraddittorio.
Quindi il contraddittorio tra le parti è rimesso all’iniziativa di colui contro il quale è emesso il decreto di condanna, e perciò è differito ed eventuale.
Nel procedimento di ingiunzione il giudice, su istanza del creditore…

Leggi: Il procedimento di ingiunzione: analisi della tutela monitoria del credito
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche