Il proprietario dell'immobile in locazione può vendere senza informare l'inquilino?

Il proprietario dell'immobile in locazione può vendere senza informare l'inquilino?

di Valeria Zeppilli – Il proprietario di un immobile, che ha concesso il bene in locazione, potrebbe decidere di venderlo prima che sia concluso il contratto. Ma quali sono i diritti dell’inquilino a fronte di questa scelta?
Secondo quando previsto dalla legge numero 431 del 1998, di riforma delle locazioni, a determinate condizioni, in caso di vendita dell’immobile adibito a uso abitativo (come in caso di nuova locazione), il conduttore ha il diritto di prelazione sullo stesso.
Il diritto di prelazione, si ricorda, è quello che permette a un soggetto, in caso di costituzione di un negozio giuridico, di essere preferito rispetto ad altri e alle stesse condizioni.
Tale diritto, per quanto qui interessa, è previsto, in particolare, dalla lettera g) dell’articolo 3 della legge numero…

Leggi: Il proprietario dell'immobile in locazione può vendere senza informare l'inquilino?
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche