Il rapporto tra medico e paziente

Il rapporto tra medico e paziente


Relazioni tra medico e pazienteRottura del rapporto di fiduciaContinuità delle cureLibertà di scelta del medicoImpegno e competenza del medicoSoggetti fragiliRelazioni tra medico e paziente[Torna su]

Innanzitutto, con riferimento alla relazione tra medico e paziente, il codice di deontologia sancisce che alla sua base vi sono la libertà di scelta e l’individuazione e la condivisione delle rispettive autonomie e responsabilità.
Tra le parti vi deve essere reciproca fiducia e mutuo rispetto. Rottura del rapporto di fiducia[Torna su]

Se il medico ritiene che il rapporto di fiducia con il proprio paziente si sia rotto, può risolvere la relazione di cura, premurandosi di dare all’assistito un tempestivo e idoneo avviso e di continuare la sua opera sino a che un collega non lo so…

Leggi: Il rapporto tra medico e paziente
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche