Influencer: pratiche commerciali scorrette e/o ingannevoli

Influencer: pratiche commerciali scorrette e/o ingannevoli

Chi sono gli influencer?La posizione dell’A.G.C.M. L’utilizzo illegittimo dei marchi altruiConclusioniChi sono gli influencer?[Torna su]Il termine ha origine anglofona ed è ormai utilizzato comunemente per definire una categoria di soggetti in grado di influenzare, in maniera diretta e/o indiretta, una variegata moltitudine di utenti tramite la diffusione telematica (come ad esempio avviene su Facebook, Instagram, Twitter, Youtube, Snapchat, Tik Tok, ecc.) di foto, video e commenti che mostrano sostegno o approvazione per determinati prodotti/servizi altrui, generando in questo modo un effetto pubblicitario per conto terzi.Tale forma di comunicazione, inizialmente utilizzata per lo più da personaggi di una certa notorietà, si sta diffondendo considerevolmente, a prescindere dall’effettivo …

Leggi: Influencer: pratiche commerciali scorrette e/o ingannevoli
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche