La compensazione dei crediti e dei debiti nel codice civile

La compensazione dei crediti e dei debiti nel codice civile

di Valeria Zeppilli – In via generale le obbligazioni che un soggetto contrae si estinguono con il loro adempimento.
Tuttavia, talvolta l’estinzione può avvenire anche per cause diverse: una di queste è la compensazione.
Essa si verifica quando due soggetti sono obbligati reciprocamente in forza di due distinti rapporti obbligatori; quando essi, cioè, sono sia debitore che creditore l’uno dell’altro.
Si pensi, ad esempio, al caso in cui Tizio debba a Caio 1000 euro sulla base di una determinata obbligazione e Caio, a sua volta, debba a Tizio altri 1000 euro (o anche una somma maggiore o minore) sulla base di un’altra, diversa, obbligazione.
In ragione dell’esigenza di economicità degli atti giuridici, in simili ipotesi il nostro ordinamento prevede che i due debiti si estinguano pe…

Leggi: La compensazione dei crediti e dei debiti nel codice civile
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche