La Corte dei Conti e la legge Cincia

La Corte dei Conti e la legge Cincia

Avv. Antonella Trentini – Con un recentissimo parere (n. 88 del 29 aprile 2019), la Corte dei Conti è ritornata sulla questione del trattamento economico degli avvocati dipendenti, con riguardo ai compensi professionali di cui all’art. 9, d.l. n. 90 del 2014 “nella parte in cui disciplina la corresponsione dei compensi professionali (le c.d. “propine”)”. PremessaLa retribuzione degli avvocati dipendentiL’art. 9 del d.l. n. 90/2014, conv. con modif. in L. n. 114/2014Nozione di sentenza favorevole al fine della liquidazione degli onorariIl parere della Corte dei Conti, Sez. Controllo Regione Siciliana n. 88/2019L’an del parere (deliberazione) della Corte dei Conti n. 88 del 29.4.2019Premessa[Torna su]
Il parere in rassegna (definito in inscriptio “deliberazione”, contrariamente al descript…

Leggi: La Corte dei Conti e la legge Cincia
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche