La decorrenza della prescrizione per il decreto ingiuntivo

La decorrenza della prescrizione per il decreto ingiuntivo

L’art. 474 c.p.c.Da quando decorre il dies a quo per la prescrizione?La giurisprudenzaL’art. 474 c.p.c.[Torna su]
L’art. 474 c.p.c. sancisce il principio di diritto secondo il quale nulla executio sine titulo, ossia non è possibile procedere ad esecuzione forzata se non si è in possesso di un titolo esecutivo costitutivo del diritto di procedere ad esecuzione forzata per la tutela di un diritto di credito.Il creditore insoddisfatto può proporre con ricorso una domanda di ingiunzione a seguito della quale, qualora il credito sia certo, liquido ed esigibile, il Giudice emetterà un decreto ingiuntivo che dovrà essere notificato all’ingiunto entro 60 gg dall’emissione, qualora vi sia residenza nella Repubblica italiana, o entro 90 gg negli altri casi, pena l’inefficacia del decreto stesso.Da…

Leggi: La decorrenza della prescrizione per il decreto ingiuntivo
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche