La foto senza luogo e tempo non prova l'infrazione

La foto senza luogo e tempo non prova l'infrazione

La foto non prova l’infrazione se c’è solo la targaViolazione della circolazione nei centri abitatiTempo e luogo nella foto dell’ente accertatoreLa foto non prova l’infrazione se c’è solo la targa[Torna su]
Il Giudice di Pace di Milano, con la sentenza n. 3691/2022 depositata il 30 maggio 2022 (sotto allegata), precisa che la foto prodotta dall’ente accertatore è in grado di dimostrare l’avvenuta infrazione, solo se dalla stessa è possibile identificare il veicolo, la posizione dello stesso, il luogo e il tempo della condotta contestata. Sentenza che ha accolto così il ricorso della ricorrente, assistita dall’avv. Stefano Garibaldi. Violazione della circolazione nei centri abitati[Torna su]
L’Avv. Stefano Garibaldi agisce davanti al Giudice di Pace di Milano contro la Prefettura per op…

Leggi: La foto senza luogo e tempo non prova l'infrazione
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche