La scuola cattolica paga i danni all`insegnante discriminata per l`orientamento sessuale