L'amministrazione di sostegno non blocca la donazione

L'amministrazione di sostegno non blocca la donazione


di Annamaria Villafrate – La sentenza n. 114/2019 della Corte Costituzionale (sotto allegata) rigetta il ricorso del giudice remittente anche se dal punto di vista concettuale ne condivide il pensiero. Erra infatti il giudice nel ritenere che debba pronunciarsi l’incostituzionalità dell’art. 774 co. 1 c.c. per violazione degli artt. 2 e 3 Costituzione, perché di fatto non è presente nella disciplina dedicata all’amministrazione di sostegno un divieto espresso di donare per il beneficiario. L’art. 411 cc. infatti stabilisce che solo il giudice, può applicare, in quanto compatibili, le norme previste per interdetti, inabilitati e minori. Il beneficiario dell’amministrazione di sostegno può quindi disporre per donazione, perché la legge non glielo vieta. Solo il giudice tutelare può imporre…

Leggi: L'amministrazione di sostegno non blocca la donazione
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche