L'avvocatura critica la riforma del processo civile

L'avvocatura critica la riforma del processo civile

Giustizia civile: la riforma non piace all’avvocaturaCNF: “Riforme non condivisibili”Movimento Forense: “Servono investimenti, non tagliole processuali”AIGA: “Riforme ledono dignità dell’avvocatura ed equo compenso”Giustizia civile: la riforma non piace all’avvocatura[Torna su]La riforma del processo civile non piace all’Avvocatura. Da più fronti si sono sollevate voci critiche nei confronti del restyling contenuto nel maxiemendamento che a breve verrà esaminato dalla Commissione di Giustizia al Senato, frutto del lavoro della Commissione Luiso a cui il Ministero della Giustizia aveva tempo fa affidato il compito di elaborare proposte di modifica al disegno di legge delega AS 1662 sull’efficienza del processo civile e la revisione della disciplina degli strumenti di risoluzione alternativa…

Leggi: L'avvocatura critica la riforma del processo civile
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche