Le sanzioni contro il whistleblower sono illegittime

Le sanzioni contro il whistleblower sono illegittime

Sanzioni al whistleblowerRitorsiva la sanzione al dipendente che segnala illeciti sul lavoroIl pubblico dipendente che segnala condotte illecite non può essere sanzionatoIllegittime le sanzioni contro il whistleblowerSanzioni al whistleblower[Torna su]
Il T.A.R. Lazio, Sez. I, con l’ordinanza n. 1547/2021 (sotto allegata), respinge l’istanza cautelare avanzata da un segretario comunale raggiunto da una sanziona pecuniaria per avere a sua volta sanzionato un dipendente pubblico che aveva segnalato illeciti sul posto di lavoro.
Il Tribunale regionale ha respinto le richieste del ricorrente perché il provvedimento dell’ANAC emesso nei suoi confronti è ben motivato. Occorre infatti ricordare che per legge, il whistleblower non può essere sanzionato quando segnala la commissione di reati di…

Leggi: Le sanzioni contro il whistleblower sono illegittime
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche