L'etilometro è inidoneo per rilevare la percentuale di alcool nel sangue. La denuncia dell'esperto

L'etilometro è inidoneo per rilevare la percentuale di alcool nel sangue. La denuncia dell'esperto


E’ possibile risultare positivi all’etilometro senza avere assunto bevande alcoliche?
A quanto pare sì! E’ quanto denuncia Giorgio Marcon (Coordinatore tecnico del Coordinamento Nazionale per la Sicurezza a 360°) che in una consulenza tecnica d’ufficio spiega, nei dettagli, le ragioni per cui questo strumento non è in grado di dare risultati corretti. 
Il consulente, che oltretutto ha conseguito il premio ONPS presso la Camera dei Deputati per la condivisione dei comuni obiettivi di legalità, sicurezza e sviluppo, ha illustrato nei dettagli quali sono i problemi di fondo degli etilometri: questi strumenti non sono in grado di sapere quanto sangue c’è in una persona e quindi, per calcolare la percentuale di alcol nel sangue (il c.d. dato “grammi per litro”), si deve “presumere” …

Leggi: L'etilometro è inidoneo per rilevare la percentuale di alcool nel sangue. La denuncia dell'esperto
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche