L’ex moglie che vive con i figli rimane nella casa prestata dalle cognate

L’ex moglie che vive con i figli rimane nella casa prestata dalle cognate

di Marina Crisafi – L’ex moglie, affidataria dei figli, continua a vivere nella casa prestata dalle sorelle del marito quale abitazione coniugale, anche se lui ha acconsentito al rilascio. Il consenso alla restituzione infatti, in fase di separazione, non fa venire meno il contratto di comodato stipulato senza un termine preciso.
Lo ha affermato la Cassazione, con la sentenza n. 24618/2015, depositata ieri (qui sotto allegata), accogliendo il ricorso di una donna che chiedeva di poter restare insieme alle figlie nella casa avuta in prestito dalle cognate.
Nonostante il parere favorevole al rilascio espresso dall’ex marito in una lettera durante la separazione giudiziale, per gli Ermellini ha torto il giudice di merito a ritenere risolto il contratto di comodato (originariamente st…

Leggi: L’ex moglie che vive con i figli rimane nella casa prestata dalle cognate
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche