L’ex non paga il mantenimento? Niente paura, dal 1 gennaio lo versa lo Stato

L’ex non paga il mantenimento? Niente paura, dal 1 gennaio lo versa lo Stato

di Marina Crisafi – Dal 1° gennaio, se il coniuge in stato di bisogno non riceve l’assegno di mantenimento dall’ex, lo pagherà lo Stato. La novità è prevista da uno degli ultimi emendamenti approvati in corsa alla legge di Stabilità 2016, che ha ricevuto l’ok dalla commissione bilancio e che oggi pomeriggio approderà in aula a Montecitorio.
Come annunciato, il governo porrà la fiducia sul maxiemendamento che ricalcherà il testo approvato in commissione, e il via libera definitivo alla manovra dovrebbe arrivare entro domenica, salvo sorprese dell’ultima ora per la “quadra” dei conti.
Ad essere confermato, dunque, in mezzo alla raffica di emendamenti che hanno ricevuto il sì in commissione, sarà anche il “Fondo a tutela del coniuge in stato di bisogno” che sarà istituito con una dot…

Leggi: L’ex non paga il mantenimento? Niente paura, dal 1 gennaio lo versa lo Stato
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche