L'ex perde l'assegnazione della casa familiare se la figlia torna solo nel weekend

L'ex perde l'assegnazione della casa familiare se la figlia torna solo nel weekend


di Annamaria Villafrate – Con ordinanza n. 11844/2019 (sotto allegato) la Cassazione respinge il ricorso di una mamma in cui contesta la revoca dell’assegnazione della casa familiare e la riduzione del contributo al mantenimento per la figlia maggiorenne. Gli Ermellini motivano la loro decisione precisando che ai fini dell’assegnazione occorre che il figlio del genitore assegnatario dell’abitazione familiare viva stabilmente in essa, requisito che viene meno se torna a casa solo nei week end. In questo caso non si può parlare infatti di convivenza, ma di mera ospitalità. La vicenda processuale
La Corte d’Appello rigetta il reclamo proposto da una mamma contro il provvedimento con cui il giudice di primo grado ha ridotto l’importo del contributo al mantenimento per la figlia maggiorenne…

Leggi: L'ex perde l'assegnazione della casa familiare se la figlia torna solo nel weekend
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche