Licenziamenti giustificato motivo oggettivo: nuovo modello per la conciliazione

Licenziamenti giustificato motivo oggettivo: nuovo modello per la conciliazione

INL e ripresa dei licenziamenti per giustificato motivo oggettivo
Il nuovo modulo per la conciliazioneINL e ripresa dei licenziamenti per giustificato motivo oggettivo[Torna su]
Con la nota n. 5186/2021 (sotto allegata) l’Ispettorato nazionale del Lavoro ha fornito importanti chiarimenti sulla normativa emergenziale che ha disposto il blocco dei licenziamenti.
La nota contiene però anche un’utilissima tabella riepilogativa che, dopo aver riportato il riferimento normativo, i soggetti beneficiari degli ammortizzatori sociali previsti dalla normativa emergenziale, il tipo, la durata e la scadenza dell’ammortizzatore stesso, riporta nell’ultima casella la data di scadenza del divieto di licenziamento. Emerge di conseguenza anche da data a decorrere dalla quale i datori di lavoro possono…

Leggi: Licenziamenti giustificato motivo oggettivo: nuovo modello per la conciliazione
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche