Lo sciroppo per la tosse non incide sul tasso alcolemico del conducente

Lo sciroppo per la tosse non incide sul tasso alcolemico del conducente

Sciroppo per la tosse e tasso alcolemicoL’imputato ha assunto sciroppo per la tosse e colluttorioIrrilevante il consumo di farmaci a elevata componente alcolicaSciroppo per la tosse e tasso alcolemico[Torna su]
Colpevole del reato di guida in stato di ebbrezza il conducente che di notte guida in un centro abitato e in stato di alterazione causato dall’assunzione di alcool. Il fatto che abbia assunto sciroppo per la tosse e/o colluttorio a elevata componente alcolica però non rileva, perché è comunque onere del conducente accertarsi della incidenza di questi prodotti sulla capacità guida. Queste le conclusioni contenute nella sentenza della Cassazione n. 44947/2021 (sotto allegata). La vicenda processuale
La Corte di appello conferma la responsabilità dell’imputato per guida in stato di…

Leggi: Lo sciroppo per la tosse non incide sul tasso alcolemico del conducente
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche