L'Ue dice basta al commercio illegale di cani e gatti

L'Ue dice basta al commercio illegale di cani e gatti


di Gabriella Lax – L’Ue dice stop al commercio illegale di cani e gatti. I deputati hanno adottato una risoluzione non legislativa (sotto allegata) per chiedere un’iniziativa contro il commercio illegale di animali da compagnia. Commercio illegale di cani e gatti, la risoluzione UeLe richieste dei deputati UeIl piano d’azione UECommercio illegale di cani e gatti: focus sulla sensibilizzazioneCommercio illegale di cani e gatti, la risoluzione Ue[Torna su]
Per proteggere il benessere degli animali, i proprietari di cani e gatti e la salute pubblica, il PE chiede un piano d’azione UE per porre fine al commercio illegale di animali da compagnia. La risoluzione è stata approvata con 607 voti favorevoli, 3 contrari e 19 astensioni. Il commercio illegale di animali da compagnia è causa di sof…

Leggi: L'Ue dice basta al commercio illegale di cani e gatti
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche