Mantenimento: appello o modifica delle condizioni di separazione?

Mantenimento: appello o modifica delle condizioni di separazione?


“Nell’ambito di una causa di separazione, tra la data della precisazione delle conclusioni e quella delle memorie conclusionali sorge in capo al beneficiario il diritto a percepire la pensione di cittadinanza. La sentenza non dice nulla a riguardo. È necessario fare appello o si può chiedere la modifica delle condizioni dell’assegno di mantenimento per fatti sopravvenuti?”
L’udienza di precisazione delle conclusioni rappresenta il momento in cui l’istruttoria si conclude.
Da tale momento in poi, pertanto, non è possibile, per le parti, avanzare ulteriori richieste al giudice. La sentenza quindi, in virtù del principio di corrispondenza tra il chiesto e il pronunciato, dovrà limitarsi a statuire sulle domande che sono state poste al giudice e non deve pertanto reputarsi appellabile se…

Leggi: Mantenimento: appello o modifica delle condizioni di separazione?
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche