Medici specializzandi: parola alle Sezioni Unite sulla lunga querelle dei risarcimenti

Medici specializzandi: parola alle Sezioni Unite sulla lunga querelle dei risarcimenti

di Lucia Izzo – Dovranno occuparsi le Sezioni Unite del conflitto sorto in giurisprudenza riguardante la questione dell’estensione o meno del risarcimento del danno da inadempimento di direttive comunitarie per i medici specializzandi iscritti ad anni accademici iniziati prima del 1/1/83.Dopo quattro anni di giurisprudenza univoca, la Corte di legittimità evidenzia il contrasto sorto in base a due recenti pronunce della sezione lavoro che si contrappongono al consolidato orientamento di segno contrario attribuibile alla terza sezione e alla sottosezione terza della sesta sezione civile. La rimessione degli atti, per l’eventuale assegnazione del ricorso alle Sezioni Unite, è disposta proprio dalla sottosezione terza della sesta sezione civile con…

Leggi: Medici specializzandi: parola alle Sezioni Unite sulla lunga querelle dei risarcimenti
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche