Morte Martina Rossi, Cassazione conferma condanne

Morte Martina Rossi, Cassazione conferma condanne


(Adnkronos) – Morte di Martina Rossi, confermate dalla Cassazione le due condanne a 3 anni per Luca Vanneschi e Alessandro Albertoni, i due aretini condannati per tentata violenza sessuale di gruppo in relazione al decesso della studentessa ventenne genovese deceduta il 3 agosto 2011 precipitando dalla terrazza del sesto piano dell’hotel ‘Santa Ana’ a Palma di Maiorca mentre, secondo l’accusa, cercava di fuggire da un tentativo di stupro. E’ la decisione dei giudici della Quarta sezione penale della Corte di Cassazione che hanno dichiarato inammissibili i ricorsi dei due imputati. La sentenza è arrivata dopo quasi due ore di camera di consiglio.
I supremi giudici hanno confermato la sentenza del processo di appello bis di Firenze dello scorso 28 aprile come chiesto dal sostituto pro…

Leggi: Morte Martina Rossi, Cassazione conferma condanne
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche