Multe: ingiunzione prefettizia illegittima per mancanza o insufficiente motivazione

Multe: ingiunzione prefettizia illegittima per mancanza o insufficiente motivazione

Ordinanza-ingiunzione annullata se la motivazione è insufficienteObbligo di motivazione ex all’art. 204 C.d.S.Identificazione e omologazione dello strumento utilizzatoOrdinanza-ingiunzione annullata se la motivazione è insufficiente[Torna su]Non assolve all’obbligo di motivazione imposto dall’art. 204 del Codice della Strada il Prefetto che per l’ordinanza ingiunzione utilizza un modulo prestampato, privo di riferimenti sostanziali in relazione al caso sottoposto alla sua attenzione, e con una motivazione di rigetto che appare generica, di stile, e senza alcuna attinenza alla vicenda esaminata.Lo ha chiarito il Giudice di Pace di Cassino nella sentenza n. 453/2021 (qui sotto allegata) accogliendo il ricorso avverso ordinanza-ingiunzione promosso da un conducente, vittoriosamente assistito …

Leggi: Multe: ingiunzione prefettizia illegittima per mancanza o insufficiente motivazione
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche