Niente più spese compensate (o quasi) nel processo tributario

Niente più spese compensate (o quasi) nel processo tributario

di Valeria Zeppilli – Con il decreto legislativo numero 156/2015, pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 7 ottobre scorso in attuazione della delega fiscale, scompare quasi del tutto la compensazione delle spese dal processo tributario. 
Oggi, infatti, il nuovo articolo 15 del decreto legislativo numero 546 del 1992, dopo aver disposto che la parte soccombente è condannata a rimborsare le spese del giudizio liquidate in sentenza, precisa che la compensazione, totale o parziale, è ammessa solo nel caso di soccombenza reciproca o al ricorrere di ragioni gravi ed eccezionali, sulle quali il giudice deve espressamente motivare.
Tale regola, che entrerà in vigore dal 1° gennaio prossimo, rende la compensazione una vera e propria eccezione alla regola, che non potrà più essere dispo…

Leggi: Niente più spese compensate (o quasi) nel processo tributario
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche