Niente tasse sulla casa coniugale se viene assegnata all’ex coniuge

Niente tasse sulla casa coniugale se viene assegnata all’ex coniuge

di Marina Crisafi – Chi si separa ed è costretto a lasciare la casa coniugale di sua proprietà all’ex coniuge, a seguito dell’assegnazione disposta dal giudice, non dovrà pagare le tasse come seconda casa. È una delle novità apportate da un emendamento alla legge di Stabilità, in questi giorni all’esame delle commissioni del Senato, dove si auspica che i lavori si chiudano entro il 20 novembre prossimo, per dare un mese di tempo alla Camera per esaminare la manovra e giungere all’approvazione entro fine anno.
Ratio della misura è quella di colmare una delle lacune contenute nel testo della legge che contempla l’eliminazione delle tasse soltanto sulla prima casa, preservandole invece sugli altri immobili di proprietà. Ciò avrebbe portato ad un impoverimento ulteriore dei proprietari c…

Leggi: Niente tasse sulla casa coniugale se viene assegnata all’ex coniuge
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche