Omicidio colposo anche per chi ha la precedenza se corre

Omicidio colposo anche per chi ha la precedenza se corre


di Annamaria Villafrate – Con la sentenza n. 15238/2020 (sotto allegata) la Cassazione respinge il ricorso di un automobilista imputato del reato di omicidio colposo, con violazione delle norme sulla circolazione. Il fatto che il quad si sia immesso improvvisamente e di notte nell’incrocio interamente occupato dall’automobilista non esonera quest’ultimo dal rallentare prima di giungere all’intersezione e di tenere una velocità adeguata anche alle condizioni dell’illuminazione notturna. Omicidio colposo con violazione delle norme della circolazione stradaleCondotta imprudente e irrilevanza velocitàChi ha la precedenza non deve abusarne, tenendo una condotta imprudenteOmicidio colposo con violazione delle norme della circolazione stradale[Torna su]
La Corte d’appello conferma la condann…

Leggi: Omicidio colposo anche per chi ha la precedenza se corre
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche