Pensioni parlamentari: legittimo ridurle

Pensioni parlamentari: legittimo ridurle


Taglio dei vitalizi approvato dall’UERibasso giustificato dal rigore di bilancioLa regola di pensione identicaSalvo il principio di proporzionalitàTaglio dei vitalizi approvato dall’UE[Torna su]

Con la pronuncia del 5 maggio 2021, resa nella causa T-695/19 e qui sotto allegata, il Tribunale UE ha “ratificato” il taglio dei vitalizi dei parlamentari italiani, varato nel 2018: per i giudici europei, si tratta di un provvedimento legittimo considerato il fatto che il diritto alla pensione non comporta anche il diritto a che il trattamento pensionistico rimanga immutato. Ribasso giustificato dal rigore di bilancio[Torna su]

La scelta del parlamento italiano di ridurre le pensioni ha lo scopo di razionalizzare le spese pubbliche in un contesto di rigore di bilancio. Si tratta di u…

Leggi: Pensioni parlamentari: legittimo ridurle
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche