Porto d'armi per difesa personale: come si presenta la domanda

Porto d'armi per difesa personale: come si presenta la domanda

Avv. Francesco Pandolfi – A monte della disciplina in materia troviamo due direttive, la 91/477/CEE modificata dalla 2008/51/CEE, riguardanti il controllo dell’acquisizione e della detenzione delle armi; quindi il decreto legislativo n. 204/2010 attuativo dell’ultima direttiva citata a sua volta modificativa della prima, infine il decreto legislativo n. 121/2013 che ha integrato e corretto il d.l. 204.
Il mero detentore e il certificato medico
Dal 5 novembre 2013, data di entrata in vigore del d.l. n. 121/13, il cosiddetto mero detentore di arma ha l’obbligo di presentazione una tantum di un certificato medico: adempimento da eseguirsi entro e non oltre la soglia temporale del 4 maggio 2015.
Si tratta di una disposizione che chiede l’adempimento dell’obbligo al detentore e non all’Uff…
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche