Praticanti avvocati: sì della Camera al nuovo esame di Stato. Domande via pec e “bocciature” motivate

Praticanti avvocati: sì della Camera al nuovo esame di Stato. Domande via pec e “bocciature” motivate

di Marina Crisafi – Oltre al parere positivo sul regolamento per l’esercizio della professione forense, con il sì condizionato della Camera al nuovo esame di Stato per diventare avvocati, la riforma forense sta per portare a casa un altro importante decreto attuativo.
Anche sullo schema di decreto ministeriale concernente la disciplina delle modalità e delle procedure per lo svolgimento degli esami di abilitazione, è arrivato infatti il parere delle commissioni parlamentari: favorevole senza se e senza ma quello della commissione bilancio, condizionato quello della commissione giustizia (qui sotto allegato), con rilievi e osservazioni di cui il ministro dovrà tenere conto nell’elaborazione del testo definitivo.

Pur condividendo in generale l’impostazione del provvedimento, fin…

Leggi: Praticanti avvocati: sì della Camera al nuovo esame di Stato. Domande via pec e “bocciature” motivate
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche