Processo tributario, dal 2 maggio udienze in presenza

Processo tributario, dal 2 maggio udienze in presenza

Le modifiche del decreto MilleprorogheDisciplina emergenziale fino al 30 aprile 2022Dal 2 maggio udienze in presenzaUdienze in presenza e norme anticovidLe modifiche del decreto Milleproroghe[Torna su]

Era stato il decreto Milleproroghe a spostare al 30 aprile il termine finale di efficacia della disciplina emergenziale che ha regolato l’udienza da remoto e la trattazione scritta nel processo tributario. La norma pare scoordinata rispetto a quelle concernenti le altre giurisdizioni, considerando lo stato di emergenza (fino al 31 marzo). Riguardo l’utilizzo dell’udienza da remoto, c’è il controsenso tra la limitata applicazione consentita da alcune Commissioni Tributarie e la necessità di un’interpretazione sistematica e costituzionalmente orientata della disciplina emergenziale, scind…

Leggi: Processo tributario, dal 2 maggio udienze in presenza
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche