Rapina la nonnina in bici … lei lo insegue e si sente male. Condannato anche per lesioni

Rapina la nonnina in bici … lei lo insegue e si sente male. Condannato anche per lesioni

di Lucia Izzo – Va condannato per rapina colui che strappa la borsa all’anziana in bicicletta, responsabile altresì per lesioni in quanto la donna era stata preda di un malore dopo aver tentato l’inseguimento. Tanto emerge dalla sentenza della Corte di Cassazione, seconda sezione penale, n. 50295/2015 (qui sotto allegata), pubblicata il 22 dicembre 2015.Dinnanzi ai giudici ricorre un uomo ritenuto colpevole del delitto di rapida e lesioni a danno di un’anziana, per essersi impossessato della borsa che la donna portava nel cestino della sua bicicletta e per averle provocato uno scompenso cardiaco.Il ricorrente avanza due motivi a sua difesa: in primo luogo l’uomo sostiene che nella condotta tenuta sarebbe ravvisabile il solo furto con strappo e non la rapi…

Leggi: Rapina la nonnina in bici … lei lo insegue e si sente male. Condannato anche per lesioni
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche