Responsabile il medico del pronto soccorso che non approfondisce le condizioni del paziente

Responsabile il medico del pronto soccorso che non approfondisce le condizioni del paziente

Medico del pronto soccorso omette esami e il paziente muoreL’omesso esame differenziale ha causato la morte del pazienteResponsabile il medico che omette l’esame differenzialeMedico del pronto soccorso omette esami e il paziente muore[Torna su]
Responsabile il medico del pronto soccorso che non approfondisce le condizioni del paziente con esami di laboratorio e strumentali, omettendo l’esame differenziale che gli avrebbe permesso d’individuare una causa del dolore del paziente diversa da quella rilevata e curata inizialmente e d’intervenire tempestivamente, scongiurandone così il decesso. Queste le conclusioni della interessante sentenza della Cassazione n. 45602/2021 (sotto allegata). La vicenda processuale e medica
In sede di appello viene riformulata in senso assolutorio la sentenza…

Leggi: Responsabile il medico del pronto soccorso che non approfondisce le condizioni del paziente
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche