Reticenza: significato e rilievo giuridico

Reticenza: significato e rilievo giuridico

Reticenza: significatoReticenza del testimone in sede penaleReticenza del testimone in sede civileReticenza in altri contesti di rilievo giuridicoReticenza: significato[Torna su]
Il termine reticenza designa la condotta di chi è reticente ovvero nasconde o tace circostanze o fatti di cui è a conoscenza. Dal punto di vista giuridico, quando un soggetto è chiamato a rendere note certe informazioni di cui è a conoscenza ed è reticente, va incontro a conseguenze che sono diverse a seconda che si tratti di un contesto penale o civile. Reticenza del testimone in sede penale[Torna su]
Il codice di procedura penale utilizza nello specifico il termine reticenza nell’art. 207 c.p.p dedicato ai “Testimoni sospettati di falsità o reticenza. Testimoni renitenti”. La norma recita testualmente “1. Se…

Leggi: Reticenza: significato e rilievo giuridico
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche