Riforma del lavoro: la Cassazione detta le linee guida anche per il Jobs Act?

Riforma del lavoro: la Cassazione detta le linee guida anche per il Jobs Act?

Avv. Paolo Accoti – Con le sentenze odiernamente in commento la Suprema Corte, incidentalmente, affronta alcune tematiche che possono avere ripercussioni anche in merito alle novità legislative introdotte con la riforma del lavoro (cd. Jobs Act).
Gli argomenti sottoposti al vaglio della Corte di Cassazione, attengono alla insussistenza del fatto contestato, posto a base del comminato licenziamento, per il quale consegue sempre la reintegra nel posto di lavoro, le ipotesi di demansionamento, che non si configurano con qualsiasi sottrazione di singoli compiti e, infine, l’applicabilità dello statuto dei lavoratori e, in particolare, l’art. 18 L. 300/70, nel pubblico impiego. 
Ma andiamo per ordine e esaminiamo singolarmente le varie decisioni delle sezioni lavoro della Suprema Corte…

Leggi: Riforma del lavoro: la Cassazione detta le linee guida anche per il Jobs Act?
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche