Riforma dello Statuto del contribuente

Riforma dello Statuto del contribuente

Integrazione e attuazione dello Statuto del ContribuentePiù partecipazione del contribuenteDiniego e silenzio assensoMotivazione atti impositivi impugnabiliVizi di validità degli attiAccertamenti parziali e non parzialiIntegrazione e attuazione dello Statuto del Contribuente[Torna su]
Il CNEL, titolare dell’iniziativa legislativa in base a quanto disposto dall’art. 10 della legge n. 936/1986, ha elaborato il disegno di legge n. 41 del 19 settembre 2021 (sotto allegato), reso noto il 19 ottobre, contenente la “Delega al Governo per l’integrazione e attuazione dello Statuto del Contribuente” ispirata ai principi europei e costituzionali sull’azione amministrativa.
L’atto è stato trasmesso al Presidente della Camera dei Deputati, al Presidente del Senato e al Presidente del Consiglio dei …

Leggi: Riforma dello Statuto del contribuente
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche