Ripetuti procedimenti disciplinari possono essere mobbing?

Ripetuti procedimenti disciplinari possono essere mobbing?

Avv. Francesco Pandolfi – Sulla natura del mobbing e sulla nozione giurisprudenziale del fenomeno ci siamo soffermati più volte. L’aspetto che invece si vuole oggi mettere in evidenza è quello più direttamente correlato all’incidenza di alcune specifiche condotte del datore di lavoro sulla prestazione lavorativa del proprio dipendente, oltre ad un possibile effetto di tale fenomeno lesivo, che è quello risarcitorio. Le condotte offensive e degradanti del datoreParliamo di condotte ripetute nel tempo che appaiono alla fine offensive e degradanti; vogliamo riferirci all’ingiusta prevaricazione e alla mortificazione del dipendente, elementi che, a loro volta, diventano fonte di responsabilità risarcitoria.Pensiamo al caso del dipendente di un’amministrazione che subisca, nell’arco di un certo…

Leggi: Ripetuti procedimenti disciplinari possono essere mobbing?
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche