Sciopero avvocati: la Cassazione sulla validità dell'adesione

Sciopero avvocati: la Cassazione sulla validità dell'adesione

di Lucia Izzo – L’adesione del difensore allo sciopero non è valida solo se tutti i reati per i quali si procede si prescrivono nel termine dei 90 giorni previsto dal Codice di autoregolamentazione, e non solo uno o alcuni di essi. È il principio espresso dalla Corte di Cassazione, terza sezione penale, nella sentenza n. 18844/2019 (qui sotto allegata). Gli Ermellini, chiamati a valutare una caso di frode in competizione sportiva, si soffermano sull’istanza di rinvio concessa ai difensori di un imputato che avevano aderito all’astensione proclamata dalla categoria professionale di appartenenza, nonostante il primo termine di prescrizione del reato (trattandosi di fatto contestato in diversi momenti) maturasse nei novanta giorni successivi.Avvocati e astensione in materia penaleAstensione a…

Leggi: Sciopero avvocati: la Cassazione sulla validità dell'adesione
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche